Africa
| Madagascar

Madagascar - Tour del Nord e Nosy Be

Africa
| Madagascar
Africa | Madagascar

Madagascar - Tour del Nord e Nosy Be

Il Madagascar rappresenta un’Africa diversa, rispetto all’Africa nera dei grandi safari, il paese – diviso in tempi antichissimi dal resto del continente – è una realtà a sé stante. Qui vivono etnie diverse ed ecosistemi unici al mondo. Andare in Madagascar, significa allontanarsi dai viaggi battuti dal turismo di massa per immergersi in un Paese semplice e dignitoso, dalla natura incontaminata.
I colori vanno dal rosso della terra al blu del cielo ed al verde della rigogliosa vegetazione dei tanti parchi naturali. Qui potremo ammirare strane creature peculiari del paese – le proscimmie – che popolano le foreste. I villaggi, i mercati e una realtà rurale antica e semplice, ma anche villaggi di cercatori di zaffiri.
L’isola dei parchi nazionali e delle spiagge bagnate da acqua smeraldina, con la visita dei parchi del nord e le Montagne d’Ambra, e il trasferimento a Nosy be per un periodo di relax in un mare cristallino.

Viaggio proposto da Marco - Esperto d'India



  • 1° Giorno:

ITALIA – ANTANANARIVO  

Arrivo in giornata ad Antananarivo. Accoglienza all’aeroporto e trasferimento in hotel in centro città. Cena e pernottamento. HOTEL BELVEDERE

  • 2° Giorno:

ANTANANARIVO – DIEGO – TROIS BAIES

Al mattino trasferimento all’aeroporto per volo su Diego Suarez (h ??-??). Accoglienza e partenza per visita (in vettura 4×4 e a piedi) della penisola Orangea, delle sue celebri 3 Baie e Ramena. Ritorno in città nel pomeriggio. Cena e pernottamento. ALLAMANDA HOTEL

  • 3° Giorno:

DIEGO – MONTAGNE D’AMBRA – DIEGO

Al mattino partenza per Joffreville. Visita del parco nazionale Montagne d’Ambre. Ritorno a Diego Suarez nel pomeriggio. Giornata di escursione al parco nazionale della Montagne d’Ambra a circa 45 minuti della città di Antsiranana. Il parco si trova a 7 km del villaggio di Joffreville a 1000 m d’altezza. La foresta del parco nazionale delle Montagne d’Ambra ed un’esempio di foresta umida di media altitudine tra 850-1450 m. Il tutto è localizzato in una zona vulcanica dove nascono diversi sorgenti e fiumi. La zona gode di un micro-clima di tipo tropicale umido con circa 3.500 m di precipitazione all’anno che origina la richezza della flora e di conseguenza della fauna.

 

Visita della « grande Cascade », più di 800 m di altezza. Venti minuti di discesa per raggiungere il laghetto e la possibilità di fare un bagno. Quaranta minuti circa il circuito per visitare « le sentier botanique ». Il sentiero è stato specialmente costruito in una zona che riunisce la maggioranza delle piante più carratteristiche del parco come le felci giganti. Pranzo a pic nic. Visita della « petite cascade » e di alcuni laghi vulcanici.

La fauna del parco nazionale delle Montagne d’Ambra comprende mammiferi come i lemuri, i carnivori, gli insettivori, i rettili, gli uccelli e naturalmente rane e raganelle e anfibi. Durante la visita, si potrà incontrare il Lemur coronatus ed il Lemur fulvus sanfordi, il boa e i tanti diversi camaleonti ed uccelli. Rientro all’ hotel verso la fine del pomeriggio.

Cena e pernottamento. ALLAMANDA HOTEL

 

  • 4° Giorno:

 

DIEGO SUAREZ – ANKARANA – ANKIFY 

(250 km – 6h + visita parco) – Di buon mattino partenza in vettura verso sud fino a Mahamasina (Parco Nazionale dei Tsingy dell’Ankarana). Visita parco e proseguimento fino ad Ankify. Sistemazione in bungalow sul mare. Cena e pernottamento. HOTEL BAOBAB o simile

 

  • 5° Giorno:

6° e 7°: NOSY BE

(230 km – 5/6h) – Al mattino imbarco su motoscafo per Hellville e e quindi in vettura all’hotel. Sistemazione in camera sul mare. HOTEL ARC EN CIEL o simile

  • 8° Giorno:

NOSY BE – ANTANANARIVO – ITALIA

In giornata trasferimento in vettura all’aeroporto per volo Nosy Be/Antananarivo (in orario da stabilire). Accoglienza, eventuale breve visita della capitale e dopo cena trasferimento in aeroporto.


da € 1.740

La quota comprende

COSTI: Tour del Nord di 7 notti / 8 giorni

Per 2 persone a persona a partire da euro 1.740.00

Per 4 persone a persona a partire da euro 1.290.00

Supplemento singola: su richiesta


La quota non comprende
  • Il volo intercontinentale e le tasse aeroportuali
  • Le Mance
  • I pranzi e le bevande
  • Il visto
  • I pranzi
  • Le varie attività balneari;
  • Tutto quello non espressamente incluso nel programma.


Documenti necessari per l'espatrio

Per i cittadini italiani non è richiesto il visto (ottenibile all’ingresso del paese), ma è necessario il passaporto con almeno 6 mesi di validità oltre il periodo del viaggio. Non sono obbligatorie vaccinazioni ma in base alle zone visitate e al periodo dell’anno è consigliabile la vaccinazione antimalarica.


Note di Viaggio

Il clima in Madagascar è di tipo tropicale con variazioni anche notevoli in base alle varie zone dell’isola.
Le stagioni sono invertite rispetto a quelle del ns emisfero, il loro inverno va da giugno a settembre con temperature medie sulla costa fra i 22 e i 25 gradi. L’estate va da novembre a marzo, che corrisponde al periodo più umido ma con picchi fino a 35 gradi.
La costa orientale dell’isola è più battuta dai venti che spirano da quella direzione principale per tutto l’anno anche se con intensità diverse.
Il paese è caldo tutto l’anno, varia molto da regione a regione come abbiamo detto, gli unici mesi che consentono di visitare tutta l’isola in condizioni accettabili, nel corso dello stesso viaggio sono agosto, settembre e ottobre.
L’interno del paese, una zona di rilievi montuosi coperta da foreste tropicali la stagione secca va da da aprile a ottobre incluso, il caldo è moderato e perfino freddo la sera.
Le piogge compaiono da novembre a fine marzo, generalmente brevi e violente.

Sud Africa con accompagnatore Golden Africa

 

Si tratta di un viaggio con accompagnatore ad un prezzo decisamente interessante. Un viaggio senza preoccupazioni, accompagnati da ottime guide parlanti italiano nei migliori hotel. Gli itinerari partono il lunedì dall’Italia (con arrivo il martedi in Sud Africa). Per una visita del meglio del Sud Africa, e di Città del Capo, il capo di Buona Speranza e per effettuare un safari di 2 notti in una riserva privata adiacente al parco nazionale Kruger. C’è poi la possibilità di aggiungere a questo tour, estensioni a Victoria Falls e al soggiorno a Città del Capo per effettuare una escursione per vedere le balene a Hermanus nel periodo giugno/novembre.

Scopri il viaggio

Estensione a Victoria Falls Parco Chobe

Le Cascate Vittoria, entrano di diritto fra le attrazioni naturali più famose al mondo. I turisti da tutto il globo, ogni anno scattano chilometri di pellicola davanti a questa meraviglia della natura.

Le Cascate precipitano da un fronte di 1700 metri in una stretta gola 107 metri più in basso. Una media di 550.000 metri cubi di acqua cadono ogni minuto nella gola dello Zambesi, quantità che durante la stagione delle piogge sale a 5 milioni di metri cubi al minuto !!!!!
Il vapore nebulizzato in questo periodo si vede da chilometri, ed è il motivo per cui le Cascate furono chiamate dai locali, Mosi oa tunya, “il fumo che tuona”. La visita durante la stagione delle piogge finisce per diventare per i turisti un bagno colossale, con l’acqua che arriva dappertutto e trasforma la savana circostante in una foresta pluviale. Il periodo di apertura delle cascate si prolunga durante le notti di luna piena, per dare ai turisti la sensazione ancora più particolare dell’arcobaleno lunare. Questa è una estensione di 3 notti / 4 gg  da Johannesburg per la visita di Victoria Falls e delle sue cascate, a questo si aggiungono altre 2 nottio per un safari nel Parco Nazionale Chobe, uno dei più importanti del Botswana.

 

Scopri il viaggio

Botswana – Camp Xakanaxa

Il Campo di Xakanaxa è situato su una laguna permanente del Delta dell’Okavango, ed è quindi uno dei pochi Campi che è in grado di offrire durante tutto l’anno, sia i tradizionali safari in mokoro (la piroga tradizionale del Delta), sia safari in auto 4WD nel parco circostante di Moremi. Il campo è situato in una zona ideale per l’ abbondanza di fauna e la varietà dell’ambiente circostante.
Xakanaxa (si pronouncia Ka-Kan-A-Ka) è situato nel cuore della riserva di Moremi, considerata una delle migliori riserva faunistiche di tutta l’Africa, bagnata da grandi rami del Delta e con una fauna varia e abbondante.
A sud e a est la riserva ospita grandi mandrie di elefanti, mentre a nord e a ovest, è bagnata da lagune permanenti e dai corsi minori del Delta dell’Okavango. I safari in auto in questa parte della Riserva di Moremi, vi permetteanno di ammirare una grande varietà animali e piante attraverso sentieri tortuosi fra boschi di alberi di mopane e lussureggianti pianure erbose. Piccoli ruscelli vengono guadati con auto 4Wd o passati su piccoli ponti di legno.
Il Campo è situato di fronte alla laguna di Xakanaxa sul fiume Khwai River, da dove potrete fare  escursioni in barca a motore attraverso i numerosi canali del Delta, una delle meraviglie della natura.
In questo modo potrete vedere le antilopi più rare come il Tsessebe e il lechwe, ma anche gnu, impala, antilopi d’acqua, elefanti, giraffe o la rara antilope nera. Fra i predatori, sono numerosi i leoni che si possono sentire spesso al mattino, ma anche leopardi, licaoni, e iene. Un vero paradiso per i birdwatchers, specialmente in primavera e estate, quando i migratori sono qui per accoppiarsi e deporre le uova.

Scopri il viaggio

Send this to a friend