Africa
| Botswana

Safari overland Botswana in tenda

Africa
| Botswana
Africa | Botswana

Safari overland Botswana in tenda

 

Un viaggio fra i parchi nazionali più belli del mondo: Safari nei parchi di Moremi, Savuti, Delta dell’Okavango e Chobe, Visita di Victoria Falls, Safari a piedi e in veicoli 4×4 aperti, Campo nel deserto del Kalahari.
Il più grande delta al mondo e uno degli ecosistemi più straordinari sulla terra, ricco di fauna e di vegetazione. Un viaggio in Botswana, è una viaggio cadenzato dal ritmo fra la stagione secca e la stagione delle piogge, da vivere in nome natura più selvaggia e primordiale, dei paesaggi desertici del Kalahari e della natura rigogliosa del Delta e dei parchi bagnati dal fiume Chobe. Cieli stellati e animali a profusione elefanti in primo luogo. Un viaggio in Botswana è anche per gli amanti della fotografia, un paradiso terrestre, dalla vs 4×4 o dai battelli che effettuano safari sul fiume Chobe o con le tipiche piroghe del Delta – i mokoro che si insinuano nei canali dell’Okavango.
E poi il Chobe National Park e le Cascate Vittoria; è la riserva Moremi e il Makgadikgadi Pans National Park. Dove vivono gli ultimi  Boscimani, il popolo più antico dell’Africa Australe. È ascoltare il silenzio e ammirare le stelle dell’emisfero australe e vedere la Croce del Sud.

Viaggio proposto da Mario - Esperto d'Africa



  • 1° Giorno:

Partenza dall’aeroporto prescelto, pernottamento e cena a bordo.

  • 2° Giorno:

Arrivo a Johannesburg e trasferimento in Hotel, pernottamento.

  • 3° Giorno:

Johannesburg – Kalahari

Partiamo presto da Johannesburg per dirigerci al confine col Botswana. Dopo aver completato le formalità doganali, ci dirigiamo verso il deserto del Kalahari, per arrivare dopo un lungo trasferimento al campo in prossimità di Kang. Pranzo e cena a proprie spese.

  • 4° Giorno:

Kalahari Bushmen o San
Dopo la colazione, e la bellissima alba nel Kalahari ci trasferiamo alla città di frontiera di Ghanzi. Ghanzi è la casa di alcuni fra gli ultimi boscimani che vivono in modo tradizionale. Qui potremo apprendere con la loro guida esperta l’arte di sopravvivere nella savana effettuando un trekking nel bush.  (Colazione, pranzo e cena incluse)

  • 5° Giorno:

5° – 6° – 7° giorno: il Delta dell’Okavango

L’Okavango è un poderoso fiume che termina nelle sabbie del Kalahari, creando un delta unico al mondo e un ecosistema che ospita una grandissima varietà di piante e animali: il lechwe, il jacana che cammina leggero sui giacinti d’acqua, l’aquila pescatrice e i grandi mammiferi e predatori. Passeremo 3 notti nel bush più isolato, effettuando safari a piedi e in mokoro. (Colazione, pranzo e cena incluse)

  • 8° Giorno:

Delta dell’Okavango – Maun

Alla fine del soggiorno, rientriamo al campo di Maun e al ns veicolo prima in mokoro e poi in barca a motore, per trasferirci poi al Maun Lodge situato sulle rive del fiume Boteti. Il lodge dispone di camere con bagno, piscina, bar e ristorante.(Colazione, pranzo e cena sempre inclusi)

  • 9° Giorno:

9° – 10° – 11° – 12° giorno: Safari flessibile in auto 4×4: in campi privati non recintati per Moremi, Third Bridge e North Gate, Savuti e Maun

Torniamo a Maun e facciamo rifornimento di cibo per i giorni a venire. Siamo in partenza per il safari con i veicoli 4×4 scoperti da safari, questi giorni seguiranno un itinerario flessibile in base alla stagione in cui viene effettuato. Passiamo attraverso remoti villaggi. Il primo campo sarà al Third Bridge a Moremi. Per proseguire verso il North Gate via Xakanaxa. Questa area è eccellente per il safari, e qui condurremo safari al mattino e al pomeriggio. Quindi si procede per Savuti. La vegetazione cambia continuamente, mentre si procede verso le aree più secche. N.B. il programma di questio giorni può essere flessibile in base ai siti dove verrà montato il campo. Se le condizioni lo permettono potremmo anche avventurarci nel Central Kalahari Game Reserve o nel Magkadigkadi Pans. In questo caso monteremo il campo in aree remote avendo cura di lasciare i posti come li abbiamo trovati.  (Colazione, pranzo e cena sempre incluse).

  • 13° Giorno:

rientro a Maun
Facciamo rientro a Maun e alla comodità del lodge a Maun, il pomeriggio è libero e a disposizione.  (Colazione, pranzo e cena sempre incluse

  • 14° Giorno:

da Maun al Makgadikgadi Pan
Una partenza rilassata stamani ! Dopo il brunch la partenza verso il Botswana orientale e all’interno del Makgadikgadi Pan – un deserto piatto e salato ricco di uccelli e animali adattati al deserto. Raggiungiamo quindi un sito remoto dove montiamo il campo e godiamo dell’assoluto isolamento del luogo. Sebbene vengano montate le tende, i partecipanti possono dormire all’aperto sotto il cielo stellato. (Brunch e cena).

  • 15° Giorno:

Chobe River – Victoria Falls
Si lascia questo luogo incantato per proseguire a nord verso il parco Chobe, la casa di migliaia di elefanti che si abbeverano al fiume. Dopo una escursione in battello sul fiume dove potremo ammirare la grande varietà di animali che si reca a bere, attraversiamo il confine Botswana/Zimbabwe per raggiungere Victoria Falls. Il pranzo oggi è in corso di trasferimento e a proprie spese. (Colazione e cena incluse) – Visti: Ottenibili all’ingresso nel paese in Zimbabwe (USD 30 a persona). (colazione e cena incluse, pranzo a poprie spese)

  • 16° Giorno:

Victoria Falls
Al mattino visiteremo le poderose cascate Vittoria “il fumo che tuona”. Dopo aver ammirato questa meraviglia, sarà possibile effettuare tante altre escursioni: la visita ai villaggi, il Big Tree: un gigantesco baobab che sta vicino alle cascate, il mercato, il terrario dei coccodrilli, oppure per i più avventurosi una escursione in battello sullo Zambezi, il rafting, il bunji jumping o il safari a dorso di elefante (tutte escursioni a proprie spese). Passeremo tre notti a Victoria Falls concedendo a tutti la possibilità di visitare a fondo la città, pranzi e cene saranno in ristoranti locali a proprie spese (oggi solo la colazione è inclusa)

  • 17° Giorno:

Victoria Falls – Francistown
I partecipanti possono decidere di rientrare in aereo a Johannesburg (costo del volo non incluso) oppure rimanere a bordo del veicolo overland e rientrare a Johannesburg. In questo caso, il viaggio arriva a Francistown. Dove monteremo l’ultimo campo. (Colazione, pranzo e cena inclusi).

  • 18° Giorno:

Francistown – Johannesburg
Rientriamo a Johannesburg in bus. Il rientro è previsto nel tardo pomeriggio, il trasferimento dura circa 12 ore. Solo la prima colazione è inclusa. Pernottamento a Johannesburg.

 

  • 19° Giorno:

Johannesburg
Giornata Libera a Johannesburg, nel pomeriggio, trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.

  • 20° Giorno:

Oggi il rientro in Italia.


da euro 3.150

La quota comprende

I voli dall’Italia e le sistemazioni : 4 notti in albergo  + 12 notti in tenda + 2 in volo

Pasti: i pasti descritti nell’itinerario e i trasferimenti in arrivo e partenza

Assicurazione: L’assicurazione di viaggio medico non stop 24h su 24h e la copertura bagaglio e del rischio di annullamento del niaggio


La quota non comprende

Le tasse aeroportuali, extra in genere. Le bevande non incluse. Le mance sono escluse ma sono generalmente consigliate in Africa, si raccomanda pertanto di portare valuta in piccolo taglio per la gestione di queste regalie. Tutto quanto non incluso al paragrafo la “Quota comprende”.


Documenti necessari per l'espatrio

Il passaporto valido per almeno 6 mesi successivi alle date del viaggio.
Il passaporto deve avere almeno 6 pagine libere per i visti di ingresso in Sud Africa, Zimbabwe, Botswana (questi visti vengono rilasciati all’ingresso di questi paesi per i cittadini italiani).

IMPORTANTE AVVISO: i genitori con figli minori di 18 anni devono entrare nel paese con un certificato di nascita multilingue ottenibile in carta libera all’anagrafe del comune di nascita (consultateci per maggiori informazioni)
Importante: Raccomandiamo questo safari per partecipanti in buone condizioni fisiche e alla ricerca di una vacanza avventurosa.


Note di Viaggio

Nota: Le tappe dell’ itinerario sono flessibili e dipendono dalle condizioni locali: le condizioni africane sono imprevedibili per natura, meteo, migrazioni animali, condizioni delle strade e molti altri fattori che possano rendere necessario effettuare cambiamenti dell’itinerario sopra descritto. Eventuali variazioni dovute alla necessità sono comunque ad esclusivo beneficio dei viaggiatori.
E’ essenziale a questo proposito che il clienti siano flessibili e adattabili ad eventuali variazioni.

Sud Africa con accompagnatore Golden Africa

 

Si tratta di un viaggio con accompagnatore ad un prezzo decisamente interessante. Un viaggio senza preoccupazioni, accompagnati da ottime guide parlanti italiano nei migliori hotel. Gli itinerari partono il lunedì dall’Italia (con arrivo il martedi in Sud Africa). Per una visita del meglio del Sud Africa, e di Città del Capo, il capo di Buona Speranza e per effettuare un safari di 2 notti in una riserva privata adiacente al parco nazionale Kruger. C’è poi la possibilità di aggiungere a questo tour, estensioni a Victoria Falls e al soggiorno a Città del Capo per effettuare una escursione per vedere le balene a Hermanus nel periodo giugno/novembre.

Scopri il viaggio

Estensione a Victoria Falls Parco Chobe

Le Cascate Vittoria, entrano di diritto fra le attrazioni naturali più famose al mondo. I turisti da tutto il globo, ogni anno scattano chilometri di pellicola davanti a questa meraviglia della natura.

Le Cascate precipitano da un fronte di 1700 metri in una stretta gola 107 metri più in basso. Una media di 550.000 metri cubi di acqua cadono ogni minuto nella gola dello Zambesi, quantità che durante la stagione delle piogge sale a 5 milioni di metri cubi al minuto !!!!!
Il vapore nebulizzato in questo periodo si vede da chilometri, ed è il motivo per cui le Cascate furono chiamate dai locali, Mosi oa tunya, “il fumo che tuona”. La visita durante la stagione delle piogge finisce per diventare per i turisti un bagno colossale, con l’acqua che arriva dappertutto e trasforma la savana circostante in una foresta pluviale. Il periodo di apertura delle cascate si prolunga durante le notti di luna piena, per dare ai turisti la sensazione ancora più particolare dell’arcobaleno lunare. Questa è una estensione di 3 notti / 4 gg  da Johannesburg per la visita di Victoria Falls e delle sue cascate, a questo si aggiungono altre 2 nottio per un safari nel Parco Nazionale Chobe, uno dei più importanti del Botswana.

 

Scopri il viaggio

Botswana – Camp Xakanaxa

Il Campo di Xakanaxa è situato su una laguna permanente del Delta dell’Okavango, ed è quindi uno dei pochi Campi che è in grado di offrire durante tutto l’anno, sia i tradizionali safari in mokoro (la piroga tradizionale del Delta), sia safari in auto 4WD nel parco circostante di Moremi. Il campo è situato in una zona ideale per l’ abbondanza di fauna e la varietà dell’ambiente circostante.
Xakanaxa (si pronouncia Ka-Kan-A-Ka) è situato nel cuore della riserva di Moremi, considerata una delle migliori riserva faunistiche di tutta l’Africa, bagnata da grandi rami del Delta e con una fauna varia e abbondante.
A sud e a est la riserva ospita grandi mandrie di elefanti, mentre a nord e a ovest, è bagnata da lagune permanenti e dai corsi minori del Delta dell’Okavango. I safari in auto in questa parte della Riserva di Moremi, vi permetteanno di ammirare una grande varietà animali e piante attraverso sentieri tortuosi fra boschi di alberi di mopane e lussureggianti pianure erbose. Piccoli ruscelli vengono guadati con auto 4Wd o passati su piccoli ponti di legno.
Il Campo è situato di fronte alla laguna di Xakanaxa sul fiume Khwai River, da dove potrete fare  escursioni in barca a motore attraverso i numerosi canali del Delta, una delle meraviglie della natura.
In questo modo potrete vedere le antilopi più rare come il Tsessebe e il lechwe, ma anche gnu, impala, antilopi d’acqua, elefanti, giraffe o la rara antilope nera. Fra i predatori, sono numerosi i leoni che si possono sentire spesso al mattino, ma anche leopardi, licaoni, e iene. Un vero paradiso per i birdwatchers, specialmente in primavera e estate, quando i migratori sono qui per accoppiarsi e deporre le uova.

Scopri il viaggio

Send this to a friend