America del Sud
| Messico

Mesoamerica

America del Sud
| Messico
America del Sud | Messico

Mesoamerica

Un viaggio nel cuore delle culture mesoamericane, sulle tracce delle gloriose civiltà azteca e maya. Due Paesi ricchi di vestigia antiche e di città coloniali, dove le popolazioni locali preservano viva la cultura autoctona, tra paesaggi grandiosi e sempre sorprendenti.

Viaggio proposto da Maurizio - Esperto di Oriente e America Latina



  • 1° Giorno:
  • Italia
  • Guatemala City

Partenza dall’Italia per Città del Guatemala. Arrivo all’aeroporto di La Aurora, incontro con la nostra guida e trasferimento verso La Antigua. Pernottamento presso Hotel Meson de Maria (4*) o similare.

  • 2° Giorno:
  • La Antigua

Camminare ad Antigua è come tornare indietro nel tempo…strade in pietra, la buganvillea che
cade da pareti in rovina, mura colorate con balconi caratteristici, tetti di mattone, parchi con fontane e uno spettacolare paesaggio alle falde dei tre vulcani: Acqua, Fuoco e Acatenango. Queste sono alcune delle ragioni che fanno di Antigua una delle cittadine coloniali più belle delle Americhe e Patrimonio Culturale dell’UNESCO. Percorreremo il centro storico di Antigua, iniziando dal Parco Centrale e visitando i principali monumenti. Dopo il pranzo si prosegue per visitare i villaggi di San Juan el Obispo che fu fondata dal vescovo Francisco Marroquin e dove fu costruito il primo palazzo arcivescovile in Guatemala Continueremo verso Santa Maria de Jesus un villaggio situato sotto le pendici del Vulcano Agua, si farà visita alla sua piazza centrale e al tempio costruito nel XVII secolo. Nel pomeriggio rientro in albergo.

 

 

  • 3° Giorno:
  • La Antigua
  • Chichicastenango
  • Lago Atitlan

Prima colazione. Partenza per il villaggio di Chichicastenango, dove ogni giovedì e domenica gli abitanti della regione si riuniscono a comprare e vendere frutta, verdure, fiori, semi, animali, tessuti e artigianato, facendolo diventare il mercato più colorato e pittoresco del Guatemala. Visiteremo anche la chiesa locale di Santo Tomás, luogo dove gli indigeni Maya-Quiché celebrano i loro riti tradizionali. Faremo visita al cimitero locale dove con molta probabilità avremo la fortuna di assistere a qualche rituale Maya per salutare a chi a lasciato la vita terrena. Dopo il pranzo presso un ristorante rustico, proseguimento per il Lago Atitlán. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento presso Hotel Villa Santa Catarina (3*sup) o similare.

  • 4° Giorno:
  • Lago Atitlan
  • Guatemala City

Prima colazione. Partenza in barca per il villaggio di Santiago Atitlán mentre si ammirano i tre vulcani che circondano uno dei 10 laghi più belli del mondo. A Santiago visiteremo il luogo di venerazione del Santo Maximón, chiaro esempio della mescolanza di riti pagani con la religione cattolica. Nel pomeriggio, dopo il pranzo incluso, si farà ritorno a Panajachel per poi proseguire Guatemala City. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento presso Hotel Radisson & Suites Guatemala (4*) o similare.

  • 5° Giorno:
  • Guatemala City
  • Flores
  • Parco Nazionale di Tikal

Prima colazione. All’alba partenza verso l’aeroporto di Guatemala City da dove si prenderà il volo di collegamento a Flores. Al vostro arrivo trasferimento verso il Parco Nazionale di Tikal, dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Naturale e Culturale dell’Umanità. La maestosa città Maya è considerata una delle più grandi e monumentali di tutti i siti scoperti nel Mondo Maya. Visita guidata delle piazze, monumenti e templi più importanti, ammirando anche la selva tropicale, habitat di centinaia di uccelli esotici e di un’ampia varietà di animali selvatici. La nostra visita si concluderà facendo visita al Museo Sylvanus Morley che ha in mostra un’importante collezione di reperti rinvenuti durante gli scavi, tra i quali la Stela 31 scolpita con minuziosità e ricchezza nei dettagli. Nel pomeriggio, dopo il pranzo in ristorante rustico, trasferimento in hotel. Pernottamento presso Hotel Villa Maya (4*) o similare.

  • 6° Giorno:
  • Flores
  • Frontera Corozal
  • Yaxchilan

Prima colazione. Partenza all’alba per raggiungere Frontiera Bethel, dopo un lungo trasferimento si arriverà alla Frontiera Bethel dove dopo il disbrigo delle formalità migratorie al confine Guatemalteco, ci si imbarcherà per attraversare il fiume Usumacinta, costeggiato dalla giungla del Petén e dalla giungla Lacandona fino a raggiungere Corozal dove ci attenderà la nostra guida Messicana. Da qui si proseguirà in barca verso il sito archeologico di Yaxchilàn, durante il tragitto si potranno ammirare scimmie-ragno, uccelli tropicali e coccodrilli, questa città Maya immersa nella fitta vegetazione del Chiapas sorge imponente offrendo uno spettacolo mozzafiato. Il sito solo si raggiunge in barca e quindi è stato mantenuto in ottime condizioni. Spicca su tutte le strutture il tempio 33. Dopo la visita e il pranzo incluso, partenza per Palenque. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento presso Hotel Ciudad Real Palenque (4*) o similare.

  • 7° Giorno:
  • Palenque
  • Campeche

Prima colazione. In mattinata visita del sito archeologico di Palenque. Il sito, di grandissima importanza per i Maya tra il 600 e l’800 d.C., è composto da più di 500 edifici in 15 chilometri quadrati dei quali solo alcuni sono stati portati alla luce. Il tutto è ancora più affascinante dai tucani e scimmie urlatrici che vivono nella giungla. Dopo il pranzo incluso, proseguimento per la città di Campeche dove effettueremo una breve visita del centro storico. Si visiteranno le mura per
difenderla dagli attacchi dei pirati duranti il secolo XVII; alcuni dei bastioni sono oggi musei
molto interessanti. Pernottamento presso Hotel Castelmar (4*) o similare.

  • 8° Giorno:
  • Campeche
  • Uxmal
  • Merida

Prima colazione. Partenza da Campeche verso la zona archeologica di Uxmal, Patrimonio Culturale dell’UNESCO. La caratteristica dello stile architettonico “Puuc” è quella di avere palazzi bassi e rettangolari con al centro giardini circondati da colonne con iscrizioni dedicate in maggior parte a Chaac, il dio della pioggia. Dopo il pranzo incluso, proseguimento per Merida, la “città bianca” e capitale dello Yucatan, dove faremo un breve giro panoramico per ammirare il Paseo de Montejo, il Monumento alla Patria, la piazza principale con la Cattedrale e i palazzi del governo. Pernottamento presso Hotel Del Gobernador (4*) o similare.

  • 9° Giorno:
  • Merida
  • Chichen-Itza
  • Cancun, Riviera Maya

Prima colazione. Partenza da Merida per raggiungere Chichen- Itza, una delle Nuove 7 Meraviglie del Mondo. Chichen-Itza è una delle zone archeologiche meglio conservate del Mondo Maya. Scopriremo la Piramide di Kukulkan, simbolo della città, il più grande campo del gioco della “pelota” di tutta la Mesoamerica, il “Cenote” sacro dove venivano gettati i corpi dei sacrificati agli dei. Nel primo pomeriggio, dopo il pranzo in ristorante, partenza per Cancun o la Riviera Maya e sistemazione presso la struttura prescelta (non inclusa) per l’eventuale soggiorni mare.



La quota comprende
  • Sistemazione presso gli alberghi citati o similari.
  • Prima colazione in tutti gli alberghi (box breakfast nei giorni 5 e 6).
  • 8 pranzi in corso di escursione.
  • Trasporto in automezzo con aria condizionata.
  • Guide locali parlante italiano/spagnolo (nella frontiera ci sarà cambio di trasporto e guida).
  • Transfer hotel – aeroporto con driver parlante spagnolo il giorno 5.
  • Ingresso a siti archeologici, monumenti e musei citati nel programma.
  • Barca privata presso il Lago Atitlán e da Bethel a Frontera Corozal.
  • Drop off presso l’hotel prescelto a Cancun, Riviera Maya o Tulum (se l’estensione mare è a Isla Mujeres

La quota non comprende
  • Voli intercontinentali
  • Tasse migrazione Messico (25,00 usd ca)
  • Spese extra di indole personale.
  • Bevande durante i pranzi compresi.
  • Tutto ciò non espresso nel programma.
  • Mance (guide, autisti, bellboys, camerieri)



Note di Viaggio

Possibilità di pernottare in strutture superiori con supplemento.
Prezzi a persona in euro, validi fino al 10 Dicembre 2022 con eccezione del seguente periodo: settimane di Pasqua (4 – 17 Aprile).

Voli: verranno quotate alla miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione.
Partenze: con minimo 2 pax, i gruppi saranno formati localmente unendo passeggeri di diversi Tour Operator

Si fa presente che questo itinerario può essere proposto anche in forma individuale in qualsiasi data e/o con
servizi privati ed è modificabile in base alle preferenze e agli interessi dei clienti.
Per maggiori informazioni scriveteci a: info@etosha.it con i Vostri nominativi e le date preferenziali. Vi
invieremo al più presto disponibilità, dettagli e costi del viaggio

 

Le Meraviglie del Messico

Il Messico è un paese di città diverse. Alcune offrono la magnifica costa, altre sono ricche di storia e cultura. Certamente, Città del Messico come capitale del paese è una delle città più attraenti. Situata nell’antica città azteca di Tenochtitlan, questa città ha un importante contesto storico, non c’è da stupirsi che ci siano più di 1200 musei e gallerie sparsi in giro. Inoltre è un paese di vari paesaggi e climi a seconda di dove si va. Formazioni uniche e magnifiche vi aspettano ad ogni angolo, così come la ricca fauna selvatica. In primo luogo, il Messico è una grande fuga dalle fredde temperature invernali, alcune parti del paese sono deserti mentre altre si godono l’eterna primavera. Questo paese poggia sulle fondamenta di magnifiche civiltà antiche di Maya e Aztechi. Pertanto, i visitatori possono visitare una delle numerose rovine antiche che si ergono a ricordo dell’importante contesto culturale e storico. Uno dei siti archeologici più visitati è ovviamente Chichen Itza. Si trova nella penisola dello Yucatan, vicino a Cancun. Il sito più popolare è El Castillo, una piramide di 30 metri. Teotihuacan è la più grande rovina degli Aztechi, meglio conosciuta per le sue due piramidi – la Piramide del Sole e la Piramide della Luna.

Scopri il viaggio

Argentina Essenziale

Include:

Pernottamento: 15 notti
Buenos Aires (3)- P. Madryn(2)- Ushuaia (2)+ El Calafate(2)- Iguazú (2) – Salta (2)- Cafayate (1)
Escursioni: Buenos Aires: visita della città, cena con spettacolo
P. Madryn: Penisola Valdés con riserva di pinguini di San Lorenzo
Ushuaia: Parco Nazionale Terra del Fuoco e Navigazione di Beagle
El Calafate: Ghiacciaio Perito Moreno
Iguazú: Cascate Argentine e Brasiliane
Salta: walking tour con MAAM, Valles Calchaquíes.
Jujuy: Quebrada de Humahuaca
Pasti: 15 prime colazioni e 1 cena.
Entrate necessarie ai Parchi e/o Riserve
Giorno 4: Da metà Aprile a metà Settembre, la Penisola di Valdes con San Lorenzo sarà sostituita dalla Penisola Valdes Sud visitando Puerto Piramides, Punta Cantor y Caleta Valdes.
Giorno 5: Se il volo di arrivo non permette di prendere la navigazione Beagle, sarà modificata per il giorno 6.
Giorno 12: il Cabildo e il Museo di Alta Montanga chiudono il lunedì. Il Mercato di San Miguel chiude la domenica.
Giorno 14: il Museo Pablo Díaz e il Museo della Vite e del Vino chiudono il lunedì.
Puerto Iguazú: l’ingresso alla Garganta del Diablo potrebbe essere interrotto se il livello dell’acqua salisse troppo. Se decideste per La Gran Aventura, consultare le restrizioni.
Inoltre: Benefici esclusivi della nostra Partenza Fissa
Buenos Aires: Early Check in con prima colazione / Lezione di Tango prima della con Spettacolo
El Calafate: Safari Nautico durante l’escursione al Ghiacciaio Perito Moreno

Scopri il viaggio

L’essenziale del Nord e Sud della Patagonia

La Patagonia Argentina è una terra enorme in cui troverete alcune tra le montagne più suggestive del Sud America, una serie di ghiacciai giganteschi, tra cui il famoso Perito Moreno, potete camminare a due passi da colonie di pinguini e, se volete, potete imbarcarvi per raggiungere l’Antartide.

Include:
Pernottamento: 10 notti
Buenos Aires: (2) –Bariloche (2)- El Calafate (3) -Puerto Iguazú (2)
Escursioni: Buenos Aires: Visita della città – Cena e spettacolo
Bariloche: Circuito Chico con salita al Cerro Campanario
El Calafate: Ghiacciaio Perito Moreno
Puerto Iguazú: Cascate argentine e brasiliane
Patti: 10 prime colazioni – 1 cena – 1 degustazione di birre
Entrate necessarie ai Parchi e/o Riserve
Puerto Iguazú: l’ingresso alla Garganta del Diablo potrebbe essere interrotto se il livello dell’acqua salisse troppo.
Se decideste per La Gran Aventura, consultare le restrizioni
Inoltre: Benefici esclusivi della nostra Partenza Fissa
Buenos Aires: Early Check in con prima colazione / Lezione di Tango prima della con Spettacolo
El Calafate: Safari Nautico durante l’escursione al Ghiacciaio Perito Moreno

Scopri il viaggio

Send this to a friend