Africa
| Namibia

La Namibia più bella 2023

Africa
| Namibia
Africa | Namibia

La Namibia più bella 2023

Un safari in Namibia cattura l’immaginazione anche del viaggiatore più esperto. Potrebbe non offrire i safari più classici dei paesi africani più verdi, ma anche qui potrete trovare e ammirare i grandi animali, dormendo nei campi all’interno del parco di Etosha e attraversandolo per tutta la sua larghezza.
L’ itinerario vi darà la possibilità di vedere le rare creature di questo straordinario ambiente desertico, ma anche le popolazioni di questo paese: gli Herero, gli Ovahimba e forse i boscimani. Qui potrete ammirare panorami di infinite dune di sabbia rossa incastonate in un cielo blu brillante. La Namibia può essere visitata durante tutto l’anno. Il clima è generalmente secco e piacevole. Ma tra dicembre e aprile, arriva la stagione delle piogge e il caldo dell’estate australe diventa opprimente. L’osservazione della fauna selvatica in tutti i parchi, ma soprattutto in Etosha, è migliore nella stagione secca da giugno a ottobre. Durante la stagione delle piogge, gli animali si allontanano dalle pozze d’acqua e si disperdono nel parco rendendo gli avvistamenti più difficili.

Viaggio proposto da Mario - Esperto d'Africa



  • 1° Giorno:

Volo per Windhoek

Partenza dall’Italia, pernottamento in aereo

 

  • 2° Giorno:

          Windhoek – deserto del Kalahari
(280 km – 3.5 ore circa)

All’arrivo a Windhoek, incontro col nostro corrispondente in loco e ritiro dell’auto noleggiata. Trasferimento nel Kalahari. Pernottamento a Windhoek (Safari Court o simili) con prima colazione inclusa.

  • 3° Giorno:

Windhoek – deserto del Kalahari
(280 km – 3.5 ore circa)
Partenza per il sud del paese, e arrivo alla ns sistemazione nel deserto del Kalahari. Pernottamento all’Anib Lodge o simili con mezza pensione inclusa, escursione nel deserto al tramonto inclusa

  • 4° Giorno:

Kalahari – Sossusvlei (350km – 5 ore circa)

Oggi un trasferimento a Sossusvlei per la visita alle Dune del deserto del Namib, una delle grandi attrazioni del paese. All’arrivo cena e pernottamento al Desert Camp o simili (mezza pensione inclusa).

  • 5° Giorno:

Sossusvlei

Un’ intera giornata per la visita delle dune di Sossusvlei e del canyon di Sesriem, una grande occasione di fare escursioni a piedi e foto del deserto che cambia colore durante il giorno. (mezza pensione inclusa).

  • 6° Giorno:

Giorno  Sossusvlei – Swakopmund (297km – 5 ore circa)

Dopo colazione, partenza per Swakopmund, attraverso il deserto del Namib, in corso di trasferimento, visita della valle della luna, del Gaub Pass. All’ arrivo trasferimento all’Hotel Seabreeze o simili con trattamento di pernottamento e prima colazione inclusa.

  • 7° Giorno:

Swakopmund

Giornata dedicata alla visita di Swakopmund e Walvis Bay – un tempo territorio sudafricano. Pernottamento con prima colazione inclusa. E’ inclusa una escursione dell’intera giornata: al mattino in catamarano per vedere leoni marini, delfini e i tanti uccelli marini che popolano queste acque. Piccolo pranzo e nel pomeriggio, trasferimento per la visita delle dune che cadono in mare in auto 4×4. Rientro in serta all’hotel.       

  • 8° Giorno:

Swakopmund – Damaraland (318km – 5 ore circa)     

Partenza per la Skeleton Coast, in corso di trasferimento, visita alla colonia di leoni marini di Cape Cross. Dopo l’attraversamento del parco, si entra nel Damaraland. Pernottamento al Twyfelfontein Lodge o simili con mezza pensione inclusa.

 

  • 9° Giorno:

Twyfelfontein
Possibilità di visita ai graffiti rupestri e alla foresta pietrificata. Nell’area anche il Doros Crater e la Montagna Bruciata.

  • 10° Giorno:

Damaraland – Opuwo (390km – 6 ore circa)

Si parte oggi per il nord del paese, il Kaokoland, dove vivono le popolazioni Ovahimba intorno all’area di Opuwo. La strada costeggia i limiti occidentali del parco di Etosha. All’arrivo, visita

dei villaggi Himba della zona. Possibilità di prendere una guida sul posto. Pernottamento (mezza pensione inclusa).

  • 11° Giorno:

Opuwo – Parco di Etosha (243km – 5 ore circa)

Si parte verso il parco di Etosha, l’alloggio è previsto all’interno del parco di Etosha al Dolomite Lodge o se indisponibile, appena fuori del parco, in prossimità del confine sud occidentale. Il pernottamento include la prima colazione. 

  • 12° Giorno:

Dolomite Camp – Etosha Park (Okaukuejo) – (173 km – 3.5 ore circa)

L’itinerario prosegue per il parco di Etosha. L’alloggio è previsto nei bungalow a gestione governativa all’interno del campo di Okaukuejo (prima colazione inclusa). Safari libero nel parco.

  • 13° Giorno:

Etosha Park (Namutoni) – (120 km – 3 ore circa)

Safari all’interno del parco. Intera giornata di safari libero nel parco. Trasferimento al campo di Namutoni.

  • 14° Giorno:

Mt Etjo (400 km – 4 ore)

Trasferimento sulla via del ritorno, e dopo aver passato la cittadina di Otjiwarongo, raggiungiamo il lodge di Mt Etjo (mezza pensione inclusa). Escursioni in auto 4×4 sono incluse per ammirare elefanti, rinoceronti (bianco e nero), giraffe.

  • 15° Giorno:

Rientro a Windhoek (225 km – 2.20 ore circa)

Dopo colazione, partenza per il rientro a Windhoek. In corso di trasferimento sosta a Okahandjia per visitare il più bel mercato artigianale namibiano. Pernottamento al Safari Court Hotel o simili con la prima colazione inclusa.

 

  • 16° Giorno:

          Windhoek aeroporto

Una sveglia tranquilla stamani, e dopo colazione, trasferimento in aeroporto, riconsegna dell’auto in aeroporto e partenza per l’Italia. Pernottamento in aereo.

  • 17° Giorno:

          Italia.

Arrivo in Italia e termine del viaggio.


Prezzi a persona a partire da 3.100 euro

La quota comprende

Partenze giornaliere:

  • Per le partenze dal 1 gennaio 2023 al 20 giugno 2023 – prezzi a persona:
    • Base 2 persone da € 3.400.00
    • Base 4 persone da € 3.250.00

    Per le partenze dal 21 giugno 2023 al 31 ottobre 2023 – i prezzi sono a persona: 

    • Base 2 persone da € 3.580.00
    • Base 4 persone da € 3.380.00
  • Il volo intercontinentale dall’Italia a Windhoek.
  • il noleggio di un auto categoria cat 1M (4×4 Toyota Hilux Double Cab) a chilometraggio illimitato (per 14 gg di noleggio da Windhoek a Windhoek), assicurazione Super Waiver che include: Casco e Furto senza franchigia a carico del cliente, chilometraggio illimitato, assicurazione personale, copertura del rischio rottura e sostituzione parabrezza, danni alle gomme, cerchioni, borchie copriruota, e tasse incluse.
  • Assistenza del nostro corrispondente locale al vs arrivo in aeroporto,
  • Pernottamenti in camere doppie con servizi privati in Hotel e Lodge (3***Sup o 4****) con i trattamenti indicati nel programma.
  • L’escursione al tramonto nel Kalahari in auto 4×4 e guida nel giorno 3
  • L’escursione a Swakopmund dell’intera giornata in catamarano + alle dune in 4×4 del giorno 7.
  • Assicurazione di viaggio medico/bagaglio con copertura dell’annullamento del viaggio (in questo caso con franchigia del 20%).
  • Assicurazione Emergency Evacuation Insurance per il trasporto di emergenza all’ospedale più vicino con ogni mezzo in caso di incidente d’auto.

 

 


La quota non comprende
  • Le tasse aeroportuali, gli ingressi ai parchi e quanto non specificato ne “la quota include”

 


Documenti necessari per l'espatrio

Il passaporto valido per i 6 mesi successivi alla data del viaggio.

Per tutte le famiglie con figli che visiteranno il Sud Africa, la Namibia e il Botswana dopo il 1 giugno 2015, sia per entrare o uscire dal paese, i genitori dovranno produrre per ciascun figlio al di sotto dei 18 anni di età:
Se il figlio/i viaggiano con entrambi i genitori:
Un certificato di nascita integrale MULTILINGUE (ovvero tradotto in inglese oltre che nelle principali lingue europee oppure copia certificata tradotta da un traduttore ufficiale o dall’Ambasciata del Sud Africa).
Il documento deve contenere le informazioni riguardanti i genitori del minore. Il documento viene rilasciato dall’anagrafe del Comune di NASCITA.
Se il figlio/i viaggiano con un solo genitore
oltre al certificato di cui sopra una copia autenticata del genitore assente che dà il consenso alla partenza del figlio/i in data non anteriore ai 3 mesi.
Nel caso che il secondo genitore sia deceduto, il certificato di morte.
Se il minore non viaggia coi genitori
– copia del certificato di nascita multilingue
– il consenso autenticato alla partenza da parte di entrambi i genitori
– una lettera di consenso delle persone che accolgono il minore e i motivi, contenente indirizzo, e dettagli di contatto, copia del documento della persona ospite e contatto dei parenti o custodi legali.


Note di Viaggio

 

NB: Il calcolo di distanze e tempi di percorrenza è da considerarsi puramente indicativo, perché è legato alla scelta del percorso, alla presenza di asfalto o di sterrato, e ovviamente a soste, contrattempi o altro. Si deve anche tenere conto che la situazione delle strade cambia in base alla stagione, alla manutenzione delle strade e al tempo.

Sud Africa con accompagnatore Golden Africa

 

Si tratta di un viaggio con accompagnatore ad un prezzo decisamente interessante. Un viaggio senza preoccupazioni, accompagnati da ottime guide parlanti italiano nei migliori hotel. Gli itinerari partono il lunedì dall’Italia (con arrivo il martedi in Sud Africa). Per una visita del meglio del Sud Africa, e di Città del Capo, il capo di Buona Speranza e per effettuare un safari di 2 notti in una riserva privata adiacente al parco nazionale Kruger. C’è poi la possibilità di aggiungere a questo tour, estensioni a Victoria Falls e al soggiorno a Città del Capo per effettuare una escursione per vedere le balene a Hermanus nel periodo giugno/novembre.

Scopri il viaggio

Estensione a Victoria Falls Parco Chobe

Le Cascate Vittoria, entrano di diritto fra le attrazioni naturali più famose al mondo. I turisti da tutto il globo, ogni anno scattano chilometri di pellicola davanti a questa meraviglia della natura.

Le Cascate precipitano da un fronte di 1700 metri in una stretta gola 107 metri più in basso. Una media di 550.000 metri cubi di acqua cadono ogni minuto nella gola dello Zambesi, quantità che durante la stagione delle piogge sale a 5 milioni di metri cubi al minuto !!!!!
Il vapore nebulizzato in questo periodo si vede da chilometri, ed è il motivo per cui le Cascate furono chiamate dai locali, Mosi oa tunya, “il fumo che tuona”. La visita durante la stagione delle piogge finisce per diventare per i turisti un bagno colossale, con l’acqua che arriva dappertutto e trasforma la savana circostante in una foresta pluviale. Il periodo di apertura delle cascate si prolunga durante le notti di luna piena, per dare ai turisti la sensazione ancora più particolare dell’arcobaleno lunare. Questa è una estensione di 3 notti / 4 gg  da Johannesburg per la visita di Victoria Falls e delle sue cascate, a questo si aggiungono altre 2 nottio per un safari nel Parco Nazionale Chobe, uno dei più importanti del Botswana.

 

Scopri il viaggio

Botswana – Camp Xakanaxa 2023

Il Campo di Xakanaxa è situato su una laguna permanente del Delta dell’Okavango, ed è quindi uno dei pochi Campi che è in grado di offrire durante tutto l’anno, sia i tradizionali safari in mokoro (la piroga tradizionale del Delta), sia safari in auto 4WD nel parco circostante di Moremi. Il campo è situato in una zona ideale per l’ abbondanza di fauna e la varietà dell’ambiente circostante.
Xakanaxa (si pronouncia Ka-Kan-A-Ka) è situato nel cuore della riserva di Moremi, considerata una delle migliori riserva faunistiche di tutta l’Africa, bagnata da grandi rami del Delta e con una fauna varia e abbondante.
A sud e a est la riserva ospita grandi mandrie di elefanti, mentre a nord e a ovest, è bagnata da lagune permanenti e dai corsi minori del Delta dell’Okavango. I safari in auto in questa parte della Riserva di Moremi, vi permetteanno di ammirare una grande varietà animali e piante attraverso sentieri tortuosi fra boschi di alberi di mopane e lussureggianti pianure erbose. Piccoli ruscelli vengono guadati con auto 4Wd o passati su piccoli ponti di legno.
Il Campo è situato di fronte alla laguna di Xakanaxa sul fiume Khwai River, da dove potrete fare  escursioni in barca a motore attraverso i numerosi canali del Delta, una delle meraviglie della natura.
In questo modo potrete vedere le antilopi più rare come il Tsessebe e il lechwe, ma anche gnu, impala, antilopi d’acqua, elefanti, giraffe o la rara antilope nera. Fra i predatori, sono numerosi i leoni che si possono sentire spesso al mattino, ma anche leopardi, licaoni, e iene. Un vero paradiso per i birdwatchers, specialmente in primavera e estate, quando i migratori sono qui per accoppiarsi e deporre le uova.

Scopri il viaggio

Send this to a friend