Asia
| India

Triangolo d'Oro e Varanasi

Asia
| India
Asia | India

Triangolo d'Oro e Varanasi

Itinerario essenziale nel Triangolo d’Oro dell’India del Nord con estensione a Varanasi, la città sacra per eccellenza. Questo programma di viaggio è volto a tutti coloro che non hanno troppo tempo a disposizione, ma desiderano vedere e visitare le città fondamentali in un primo viaggio in India. Un passaggio da Delhi, la capitale dell’India coloratissima e caotica, Jaipur, che è la città principale della regione del Rajasthan, passando per Agra ed ammirare una sette sette meraviglie del mondo moderno, il suo spettacolare Taj Mahal, fino ad arrivare a Varanasi la città sacra degli induisti che vale quasi l’intero viaggio: le emozioni e le suggestioni che questa città offre sono difficilmente replicabili altrove. Un viaggio, un’esperienza, un’emozione!

Viaggio proposto da Marco - Esperto d'India



  • 1° Giorno:
  • Italia
  • Delhi

Volo Italia/Delhi. All’arrivo, dopo le formalità doganali, ritiro dei bagagli e incontro con il nostro assistente che si occuperà del trasferimento privato all’hotel e sistemazione nella camera riservata per il pernottamento.

  • 2° Giorno:
  • Delhi

Prima colazione in hotel. Incontro con la vostra guida e partenza per la visita della città Vecchia e della Nuova Delhi. Vecchia Delhi:  potrete ammirare il Red Fort, il Raj Ghat, il luogo commemorativo di Mahatma Gandhi, la moschea di Jama Masjid e il mercato di Chandni Chowk (chiuso la domenica). Nuova Delhi: visiterete il mausoleo di Humayun ed al tempio di Minar. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

  • 3° Giorno:
  • Delhi
  • Jaipur (260 km/5 h)

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di Jaipur. All’arrivo sistemazione nella camera riservata presso l’hotel prenotato. Resto della giornata a disposizione per un primo contatto con la città rosa. Cena ed il pernottamento in hotel.

  • 4° Giorno:
  • Jaipur

Prima colazione in hotel. Mattina dedicata alla visita dell’Amber Fort che era la vecchia capitale della Jaipur reale. Posta sulla rugosa Aravali Hills, è una città fortificata, con mura merlate, che si affaccia sul lago Maota. Potrete visitare la città dopo aver oltrepassato a dorso d’elefante l’antico cancello principale dove i Marajas di Jaipur sono entrati per oltre 400 anni. Nel pomeriggio visita alla città di Jaipur: Il Hawa Mahal o Palazzo dei Venti, una struttura di cinque piani in pietra arenaria di colore rosa e finestre a nido d’ape che si affacciano sulla via principale della città vecchia. Il City Palace che è una miscela tra due stili: il Rajastani e il Mughal. Al centro si trovano 7 palazzi storici chiamati Chandra Palace. Nella zona più alta del City Palace si trova l’osservatorio solare dove si trova un sistema primordiale che fornisce precise previsioni. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

  • 5° Giorno:
  • Jaipur
  • Fatehpur Sikri
  • Agra (290 km/6 h)

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di Agra, durante il tragitto sosta per la visita Fatehpur Sikri. Questa oramai città fantasma fu costruita in arenaria rossa dall’imperatore Akbar come sua capitale e residenza, le sue rovine sono ancora in buone condizioni. Non è difficile immaginare come sia stata la vita nei giorni di grandezza dell’impero. Incastonato in un cortile di arenaria rosa, potrete ammirare il marmo della tomba di Sain Salim Chisti. Arrivo ad Agra e sistemazione nella camera riservata presso l’hotel. Pomeriggio dedicato alla visita del famoso Taj Mahal; uno dei monumenti più fotografato del mondo che oltre alla perfetta simmetria in ogni aspetto della sua costruzione, è assolutamente notevole l’incastro delle pietre preziose e di quelle dure nel marmo. La città non è famosa solo per il Taj Mahal ma anche per la sua fortezza chiamata Agra Fort che fu costruito dall’imperatore Akbar e successivamente arricchito di nuovi luoghi e padiglioni in marmo. Terminata la visita rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

  • 6° Giorno:
  • Agra
  • Delhi (204 km/5 h.)
  • Varanasi

Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Delhi in tempo utile per l’imbarco sul volo diretto a Varanasi. All’arrivo trasferimento e sistemazione in hotel. Nel tardo pomeriggio partecipazione alla cerimonia serale Aarti Puja che si tiene sulle sponde sul sacro fiume Gange. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

  • 7° Giorno:
  • Varanasi

Sveglia all’alba e partenza per l’escursione in barca (se le condizioni del fiume lo permettono)  sulle rive del fiume Gange. Rientro in hotel per la prima colazione. In seguito partenza per la visita della città: da origini antichissime, è la città santa dell’induismo e uno dei luoghi più ricchi di religiosità, devozione e misticismo del mondo intero. Pomeriggio dedicato alla visita di Sarnath, situata a 10 km da Varanasi dove Buddha predicò il suo primo sermone dopo aver ricevuto l’illuminazione divina. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

  • 8° Giorno:
  • Varanasi
  • Delhi

Prima colazione in hotel. Mattina a disposizione. Nel primo pomeriggio trasferimento all’aeroporto in tempo utile per l’imbarco sul volo diretto a Delhi. Incontro con il nostro assistente e trasferimento all’hotel in trattamento di “day-use”. Resto del pomeriggio libero.  Cena in hotel. Camera a disposizione sino al trasferimento in aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle operazioni doganali.

  • 9° Giorno:
  • Delhi
  • Italia

Imbarco sul volo diretto in Italia. Pernottamento in corso di volo. Arrivo in Italia.


Quote per persona in camera doppia a partire da euro 1.490,00

La quota comprende
  • Volo intercontinentale e voli interni in classe economica
  • Sistemazione in hotel 4* in camera doppia con servizi privati
  • Mezza pensione (prima colazione/cena escluso bevande) per tutta la durata del tour
  • Escursioni in forma privata con guida locale indiana parlante italiano/inglese (in base a disponibilità)
  • Tutti i trasferimenti come da programma in auto privatacon aria condizionata e autista
  • Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto in forma privata con autista e assistente locale
  • Entrate ai monumenti ed escursioni come da Itinerario
  • Assistenza telefonica in loco 24×7 con personale in lingua inglese
  • Assicurazione spese mediche (max 30.000,00€)/bagaglio (max 1.000,00€)

 


La quota non comprende
  • Tasse aeroportuali volo intercontinentale (a partire da 310€ a persona soggette a modifica a seconda della compagnia aerea utilizzata)
  • Assicurazione facoltativa annullamento viaggio pari al 3,5% della quota da assicurare
  • Visto d’ingresso in India
  • Pasti ove non menzionati, bevande ai pasti, tasse statali ed aeroportuali di uscita
  • Mance ad autisti e guide, extra in genere e tutto quanto non espressamente menzionato ne “la quota comprende”


Documenti necessari per l'espatrio
  • Passaporto con validità al momento della partenza non inferiore a 6 mesi incluso di visto consolare.
  • Per l’ingresso in India è richiesto il visto consolare, all’ottenimento del quale può provvedere la nostra organizzazione previo pagamento dei diritti dovuti. Per l’ottenimento del visto sono richiesti: il passaporto valido per i successivi sei mesi dalla data di ritorno del viaggio con due pagine libere, una fototessera a colori (formato 5×5) e il modulo da noi fornito debitamente compilato.

Note di Viaggio

Si fa presente che questo è solo una proposta di itinerario ed è totalmente modificabile in base alle Vostre preferenze e ai Vostri interessi.

India – Orissa

Dalla città coloniale di Calcutta (Kolkata) alla volta di Bhubaneshwar, Konarak e Puri, dove scoprire i meravigliosi templi dell’arte Nagara, fino alla regione dell’Orissa tribale, dove è possibile incontrare le popolazioni degli Adivasi del subcontinente indiano. L’India più sconosciuta si raggiunge attraverso Rayagada visitando i villaggi delle tribù concentrati nelle foreste impenetrabili e nei grandi mercati settimanali. Sessantadue tribù di origine dravidica (tra cui Bonda, Ghadaba, Kondh) che si rifugiarono nella giungla per sfuggire all’avanzata delle popolazioni Arya che arrivarono dall’Asia centrale.

Scopri il viaggio

India – Ladakh e Kasmir

Un viaggio nell’estremo nord dell’India. Un itinerario che passa attraverso gli alti passi di montagna del Ladakh, il piccolo Tibet con i monasteri buddisti, alla dolcezza dei paesaggi alpini e lacustri del tormentato Kashmir. Dal Tempio d’Oro dei Sikh di Amritsar ai monasteri buddisti di Leh . Un percorso che attraversa culture e tradizioni millenarie passando fra scenari naturali di incomparabile forza e bellezza, dove solo i veri viaggiatori si avventurano.

Scopri il viaggio

India – Gujarat

Viaggio itinerante in questa parte nord occidentale dell’India fortemente influenzata dalla posizione geografica: territorio affacciato sul Mar Arabico, separato dal Rajastan e dal Pakistan dalla catena montuosa degli Arawalli ed il deserto del Thar. Qui si sono incrociate le grandi vie carovaniere ed i pellegrini diretti alla Mecca. Agricoltura sviluppata ed i commerci costieri hanno reso il Gujarat uno degli stati indiani più fiorenti, con un alto tasso di alfabetizzazione e reddito elevato, che convivono con situazioni di comunità tribali come quelle che incontriamo ai margini del Rann Kutch o tra le pianure del Sasan Gir, il Parco creato per la protezione degli ultimi esemplari del leone asiatico.

Scopri il viaggio

Send this to a friend